Oryctodiplax gypsorum - libellula doris

VAR C 55

Nuovo

  • Provenienza: Francia 
  • Età: Miocene
  • Dimensioni fossile: 67.3*56*2.8mm

Maggiori dettagli

Disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 35 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 35 points può essere convertito in un buono di 70,00 €.


700,00 €

Dettagli

GRande Piastra con grande tanatocesi!

Estremamente raro.

Larve di libellula doris molto dettagliate e di altissima qualità.

Questi reperti del Miocene vengono ritrovati in quel che era il bacino del mediterraneo durante la sua fase di chiusura e prosciugamento, queste libellule erano una specie resistente ad ambienti fortemente salini ed per questo motivo che durante la crisi di iper salinità del mediterraneo in fase evaporativa, questa specie ha trovato un adattamento pressochè unico. fossilizzati secondo processo di carbonificazione, gli attuali maggiori giacimenti si trovano nell' area del nord Italia e Francia. 

Importante e valido pezzo per esposizione didattica e museale.

Reperto 100% originale

Recensioni

Scrivi una recensione

Oryctodiplax gypsorum - libellula doris

Oryctodiplax gypsorum - libellula doris

  • Provenienza: Francia 
  • Età: Miocene
  • Dimensioni fossile: 67.3*56*2.8mm

Scrivi una recensione

Path: > > > Oryctodiplax gypsorum - libellula doris

Accessori