Spinosaurus aegyptiacus con radice

DIN P 52

Nuovo

  • Provenienza: Marocco
  • Età: Cretaceo Inferiore
  • Dimensioni: 103mm * 16mm * 13mm

Maggiori dettagli

Disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 7 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 7 points può essere convertito in un buono di 14,00 €.


150,00 €

Dettagli

Reperto molto raro ed introvabile. Dente integralmente conservato, dente + radice.

Spinosaurus aegyptiacus è una specie estinta del genere Sauropoda.

Questa specie visse a cavallo tra il Cretaceo inferiore e superiore, circa 112-97 milioni di anni fa.

Il reperto in questione è stato ritrovato all'interno dell'area di Kem Kem in Marocco.

Lo Spinosaurus aegyptiacus possedeva un cranio lungo ed affusolato, simile a quello degli attuali coccodrilli.

In entrambe le mascelle si trovava una fila di lunghi denti a cono ed appuntiti. La lunghezza del suo cranio è stata stimata di 175 cm circa, e fra gli occhi era presente una piccola cresta.

Altra caratteristica, quella che gli ha dato il nome scientifico, è la presenza di parti spinose molto accentuate sulle vertebre dorsali, che potevano essere lunghe fino a 165 cm, che si ipotizza formassero una vela utile per la termoregolazione e per l'interazione con gli altri animali.

Si stima che la sua dimensione fosse addirittura superiore del T-rex americano, e si cibava di carcasse e animali vivi. Si pensa fosse stato uno dei più temibili predatori del Cretaceo.

Il reperto ha subito normali operazioni di restauro, originale al 100% .

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Spinosaurus aegyptiacus con radice

Spinosaurus aegyptiacus con radice

  • Provenienza: Marocco
  • Età: Cretaceo Inferiore
  • Dimensioni: 103mm * 16mm * 13mm

Scrivi una recensione

Path: > Spinosaurus aegyptiacus con radice

Accessori