Corniola burattata Visualizza ingrandito

Corniola burattata

BUR A 4

Nuovo

  • Provenienza: Brasile
  • Tipologia: Burattato
  • Uso: Cristalloterapia, pratiche olistiche
  • Quantità: 1 pietra

Maggiori dettagli

Disponibile

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


3,50 €

Dettagli

La cristalloterapia è una pratica di medicina alternativa, che si prefiggerebbe di eliminare disfunzioni o malesseri mediante la collocazione di minerali su determinati punti del corpo.

Secondo i sostenitori di questa pratica, ogni cristallo avrebbe una sorta di "campo energetico" proprio ed avrebbe la capacità di entrare in contatto con ogni forma vivente del regno animale. Il cristallo opererebbe nel corpo umano sui piani definiti come "fisico-emotivo-mentale" e spirituale, riportando "l'equilibrio" e "l'armonia".

Dal mondo classico al Medioevo, da Oriente ad Occidente alle pietre in quanto figlie della terra era attribuito un preciso influsso terapeutico, specifico per ciascuna patologia, come affermato ad esempio nella Naturalis historia di Plinio o dal trattato Sulle rocce di Teofrasto oltre ad innumerevoli testi orientali.

Oggi si utilizzano ancora per cristalloterapia e ampliamente utilizzate come importanti coaudiuvanti delle pratiche olistiche come autoguarigione e Reiki.

Corniola

Biossido di silicio 

Cristallizzazione: sistema trigonale
Famiglia: quarzi
Colori: arancio, rosso o marrone, a volte striata

Chakra: 2° - centro sacrale
Anima: la corniola è fondatrice delle energie fisiche e rivelatrice dell’essenza del piano fisico; promuove la stabilità e l’idealismo

Subconscio: infonde il coraggio necessario per affrontare la vita quotidiana

Sfera mentale: trasmette il pragmatismo adatto per risolvere i problemi e portare a termine ciò che si è iniziato

Sfera emotiva: rende le emozioni più chiare e distinte; permette la sperimentazione sia delle sensazioni di piacere sia di quelle dolorose, confermando la sicurezza di poterle comunque affrontare senza perdere il controllo emotivo di se stessi

Corpo: la corniola migliora la qualità del sangue, stimolando l’intestino tenue, il metabolismo e l’apparato circolatorio; efficace contro le cistiti e le problematiche di utero, prostata, vescica e reni

Elisir: effetto forte; tutti i metodi di preparazione sono applicabili
Fiori di Bach: nessuna sinergia sperimentata.

Altre Particolarità: come minerale, il suo effetto si apprezza nel tempo poiché lavora in modo lento ma incisivo e va dunque utilizzata per lunghi periodi; come elisir possiede invece un effetto molto forte

Pulizia e Ricarica: immersione in acqua fredda salata (anche qualche ora); in alternativa, interventi Reiki o con fiamma viola o riposo su una famiglia di ametista o di cristallo di rocca; bagni di sole (no luce diretta) e di luna ne rigenerano la vitalità. Quando la corniola avrà ceduto tutto il potenziale energetico di cui dispone diverrà fragile e si romperà; a quel punto è opportuno riconsegnarla alla natura, liberandola in mare o in un corso d’acqua

Utilizzo: portarla con sé (in tasca o in un sacchetto in fibra naturale appeso al collo); indossarla come pietra montata in collane, bracciali o ciondoli; non è consigliabile dormirci insieme in quanto conferisce vitalità e potrebbe impedire il rilassamento necessario per addormentarsi; ottima durante momenti di meditazione e trattamenti reiki; si può farla aderire con un cerotto alla pelle in corrispondenza del 2° chakra; minerale fondamentale nei trattamenti di cristalloterapia

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Corniola burattata

Corniola burattata

  • Provenienza: Brasile
  • Tipologia: Burattato
  • Uso: Cristalloterapia, pratiche olistiche
  • Quantità: 1 pietra

Scrivi una recensione

Path: > > > Corniola burattata