Dente di Otodus obliquus con deformazione patologica

SLC M 04

Nuovo

  • Provenienza: Oued-zem (Marocco)
  • Età: Thanetiano (Paleocene)
  • Dimensioni dente: 27.6 mm
  • Dimensioni matrice: 25.7mm * 22.9mm * 9mm

Maggiori dettagli

Disponibile

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 4 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 4 points può essere convertito in un buono di 8,00 €.


80,00 €

Dettagli

Dente di Otodus obliquus con deformazione patologica.
Reperto estremamente raro, si stima un esemplare ogni milione di reperti "normali" estratti.
Nessuna riparazione, restauro o alterazione.

Viene fornito insieme al box fluttuante.
Grande occasione per un ottimo dente da collezioni avanzate.

Questo dente è stato ritrovato nelle calcareniti fosfatiche della regione di Oued-zem in Marocco e generalmente vengono trovati sciolti dal sedimento sabbioso. 
L'Otodus è stato uno dei più grandi predatori del passato e da alcune forme di transizione successive, pare che il genere si evolva in quello che fu il famoso Carcharocles megalodon. I resti fossili che vengono ritrovati comprendono unicamente i denti e qualche vertebra. Questo squalo misurava più di 9 metri, e la sua dieta comprendeva mammiferi marini, pesci ed altri squali, infatti era il top predator della sua era.

Recensioni

No customer comments for the moment.

Scrivi una recensione

Dente di Otodus obliquus con deformazione patologica

Dente di Otodus obliquus con deformazione patologica

  • Provenienza: Oued-zem (Marocco)
  • Età: Thanetiano (Paleocene)
  • Dimensioni dente: 27.6 mm
  • Dimensioni matrice: 25.7mm * 22.9mm * 9mm

Scrivi una recensione

Path: > > > Dente di Otodus obliquus con deformazione patologica